"Io vi do un nuovo comandamento: che vi amiate gli uni gli altri. Come io vi ho amati, anche voi amatevi gli uni gli altri." (Giovanni 13, 34)

NUOVO LUOGO DI CULTO DELLA PARROCCHIA SANTA MARTIRE FILOFTEIA DELLA CORTE DI ARGES

 

 

 

Durante la sera del giorno 29 giugno 2021, la comunità parrocchiale sotto la protezione della Santa Martire Filofteia della Corte di Arges, della località italiana Riano, ha ricevuto la visita pastorale di Sua Eccellenza Atanasie di Bogdania, della Diocesi Ortodossa Romena d'Italia. In occasione di questa visita Sua Eccellenza ha celebrato  l’unzione degli infermi ed ha inaugurato il luogo di culto della parrocchia. Tra i presenti sono stati anche padre Gheorghe Militaru - vicario, padre Cristian Liahu della parrocchia Civita Castelana e il parroco, padre Gabriel Greavu.

 

Nel suo sermone, Sua Eccellenza ha parlato del ruolo molto importante che ha avuto il sacrificio dei Santi Apostoli rendendo possibile l'espansione del Cristianesimo nell'intero mondo. Il gerarca ha inoltre incoraggiato i credenti ad essere apostoli e seguaci di Cristo, nel nuovo luogo di culto della parrocchia di Riano, continuando la bella attività missionaria e socio-filantropica svolta finora, soprattutto durante il periodo della pandemia.

 

A questo evento è stato presente anche il signor Riccardo Travaglini,  sindaco della località Castelnuovo di Porto, che ha trasmesso a tutti i presenti un pensiero di apprezzamento per il contributo della parrocchia, sostenimento e la cura verso la comunità romena della zona.

 

Infine il parroco Gabriel ha ringraziato sia Sua Eccellenza Atanasie di Bogdania per la visita pastorale che tutte le autorità e i credenti presenti.

 

Santa  Martire Filofteia prega Dio per noi! 

 

 

 

 

 

 

La benedizione dei lavori nella parrocchia „S. Gerarca Andrei Șaguna, metropolita di Transilvania” di Romano di Lombardia | Sua Eccellenza Atanasie di Bogdania ha celebrato la Divina Messa

 

 

Domenica 16 maggio 2021, la terza dopo la Pasqua, ha rappresentato per i fedeli ortodossi rumeni un'occasione di celebrazione di grande importanza: la celebrazione delle donne portatrici di mirra, il giorno della donna cristiana e il giorno della famiglia in EORI. Per la comunità parrocchiale di Romano di Lombardia, a questa importante celebrazione, si è aggiunta la gioia della presenza in mezzo ad essa di Sua Eccellenza Atanasie di Bogdania, Vescovo Vicario della Diocesi Ortodossa Romena d'Italia, che ha celebrato la Divina Messa e benedetto il lavoro di abbellimento del luogo di culto.

 

Nel suo sermone, in questa occasione, Sua Eccellenza Atanasie ha sottolineato che "I portatori di mirra sono per tutti i cristiani un modello e un esempio spirituale che possiamo riassumere in tre principi: dobbiamo accogliere il Signore non appena una luce spirituale appare nella nostra vita, senza indugio; dobbiamo andare con grande coraggio verso tomba, alla "morte che ci salva dalla morte", convinti che così cesseranno tutte le nostre impotenze e ansie e che il Signore si prenderà cura della "pietra"  alla porta del tomba; dobbiamo diligentemente fare un atto di amore gratuito per Dio, come ha fatto con noi”.

 

Sua Eccellenza ha anche aggiunto alcune riflessioni relative alla Giornata della Donna Cristiana, istituita dal Santo Sinodo della Chiesa Ortodossa Romena nel luglio 2020 per essere celebrata in questa domenica delle Sante Donne Portatrici di Mirra. Durante la Santa Messa si sono svolte due ordinazioni, una per lettore e l'altra per ipodiacono, entrambe a nome della parrocchia ospitante.

 

Sua Eccellenza Atanasie de Bogdania ha consegnato le Distinzioni Episcopali al Reverendissimo Decano padre Gelu Porumb, al Consiglio Parrocchiale ed a tutti i fedeli coinvolti nell'opera pastorale-missionaria della Parrocchia. Sua Eccellenza ha inoltre conferito Distinzioni Episcopali anche ai fedeli impegnati nel sostegno a progetti socio-filantropici organizzati a livello diocesano, attuati anche a livello parrocchiale, nonché diplomi di apprezzamento alle famiglie numerose in parrocchia, in segno di stima in occasione di Giornata della famiglia.

 

Al termine, il Parroco Gelu Porumb ha ringraziato Sua Eccellenza Atanasie per questo momento di grazia e benedizione. Un pensiero di ringraziamento è stato rivolto ai fedeli dalle autorità locali e dal rappresentante del corpo diplomatico, che hanno presentato, a loro volta, una parola di ringraziamento e di apprezzamento.

 

Sante donne portatrici di mirra, pregate Dio per noi!

 

 

 

Festa Parrocchiale - Crotone 2017 

 

Con l’aiuto del Signore, il giorno 7 maggio, la Parrocchia Ortodossa Romena di Crotone ha festeggiato il suo Santo Patrono: Santo Martire Acachie. In questa occasione è stata celebrata la Santa Messa Divina Liturgia alla quale hanno concelebrato anche padre Costica Prisicariu di Regio Calabria e padre Constantin Ghimisi di Lamezia Terme.

Insieme ai padri ospiti si sono uniteanche le comunità ortodosse romene delle parrocchiedelle due città, facendo in modo che alla festa partecipassero un grande numero di persone fedeli.  Li ringraziamo per questa esperienza di comunione e speriamo che si possa ripetere.

Dopo la Santa Messa Divina Liturgia seguita dallacommemorazione dei defunti, si sono riuniti tutti per un’agape fraterna.

Gloria a Dio e al Santo Martire Acachie per tutte le benedizioni ricevute in questo giorno! 

 

 

 

 

La Festa padronale della parrocchia San Profeta Isaia di Viareggio - 9 maggio 2017

 

Più foto trovi qua

Urgența Coronavirus

 

Portalul EORI

Ricerca

{{#image}}
{{/image}}
{{text}} {{subtext}}

5X1000

 

 
 

Calendario ortodosso

 

Apostolia

Reportage EORI

 
 

Buona parola

Numero di visitatori

3631844